Castiglione della Pescaia è una località turistica molto nota, situata in provincia di Grosseto, nel cuore della maremma toscana, caratterizzata dalla presenza di un mare unico. E’ caratterizzata da una qualità dell’ambiente impeccabile ed anche per questo viene denominata “Piccola Svizzera”.

Il Porto della Maremma

L’affluente turismo è dovuto alla bellezza della maremma toscana ma anche per la vicinanza alle bellissime spiagge di Marina di Grosseto. Quest’utima località è famosa per il turismo balneare, ma anche per il porto, conosciuto come “Porto della Maremma”. Questo venne realizzato durante la metà del secolo scorso, proprio nelle vicinanze del canale San Rocco, ed è stato rimodernato nel 2004. Può ospitare circa seicento natanti ed offre servizi di ogni tipo.

Le rilevanti architetture storiche

Marina di Grosseto è caratterizzata inoltre dalla presenza di bellezze architettoniche militare, come il Forte di San Rocco ed il Forte delle Marze. Il primo fu realizzato da Ferdinando III ed aveva una funzione di localizzazione dei nemici, grazie alla veduta eccezionale che offre, essendo situato in prossimità del porto; il secondo invece si dirama da Marina di Grosseto fino a raggiungere Castiglione della Pescaia, venne costruito con funzioni militari, ma anche commerciali, dato che servì per l’attività della raccolta del sale. Entrambi, oggi, risultano essere adibiti ad uso residenziale. Oltre alle architetture militari si trovano varie architetture civili, tutte con grande valore storico, tra le quali ricordiamo il Complesso La Rosmarina, La Rotonda e i Villini di Marina. Anche le residenze religiose hanno caratterizzato il turismo culturale e storico di queste località. Tra tutte è necessario ricordare la Chiesa di San Rocco, edificata nel 1923 in sostituzione della Chiesa Santa Maria della Vittoria. La Chiesa è stata arricchita e adornata da bellissimi mosaici e affreschi, realizzati negli anni ’70 rispettivamente da Luciano Favret e da Arnaldo Mazzanti. D’importanza storica è anche la Chiesa del Cristo: essa infatti risultò essere per diversi anni, luogo di preghiera per i lavoratori delle vicine tenute.

Le spiagge e le pineta di Marina di Grosseto

Tra le spiagge turistiche la più famosa e la più frequentata risulta essere la Spiaggia della Marze, che ripercorre la linea costiera che separa Marina di Grosseto da Castiglione della Pescaia, distanti circa quindici chilometri. Caratteristica unica di questa spiaggia sono le dune di sabbia retrostanti la spiaggia, che creano anche dei ripari naturali per i turisti e per i bagnanti in caso di forte vento. Queste due località sono separate anche da una pineta, detta Pineta del Tombolo, nei quali è possibile percorre ed affrontare vari percorsi, pedonali o ciclabili, immersi nella natura selvaggia. Questa pineta, come le altre di questa zona costiera toscana, offrono la possibilità di compiere dei pic-nic, grazie alla predisposizione di aree attrezzate, che forniscono i servizi utili, senza però contaminare la natura circostante. Le stupende spiagge della maremma, ed in particolare quelle di Marina di Grosseto, sono caratterizzate da una sabbia fine e chiara, e da un litorale molto ampio. Inoltre i bagnanti possono usufruire di ogni tipo di servizio, senza dover rinunciare alla bellezza regalata dal Mar Tirreno e dalle spiagge della maremma toscana.